spettacoli teatrali

UNO SPETTACOLO COMUNISTA: ALLELUIA!
(L’insuccesso annunciato)

un progetto di drammaturgia condivisa



con  Roberto Scappin, Fortunato Stramandinoli
produzione quotidiana.com
con il sostegno di Provincia di Rimini, Regione Emilia Romagna

Cosa c’entrano il Divino e Marx? E Gramsci? Le bombolette spray? Le magliette con il volto di Guevara? E la fase transitoria, gli indifferenti? E il capitalismo, l’uguaglianza, il socialismo scientifico, i buoni propositi? Questi si sa, dove ce li mettiamo.

La forma di “Uno spettacolo comunista: Alleluia!” è quella di un recital musicale-politico che si compone dei contributi forniti da amici e conoscenti alla domanda: "Se ti dico comunismo, cosa ti viene in mente?", oltre a temi musicali ispirati agli scritti di Antonio Gramsci del periodo in cui curava la rubrica "Sotto la mole" per la cronaca piemontese dell'Avanti.  Una riflessione sul comunismo filtrata dalle musiche di Stramandinoli e dai dialoghi un po' stralunati di due improbabili nostalgici.

Seguici su Facebook